Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Navita alla XIV edizione di Comuni Ricicloni Puglia 2022

Navita  tra i partner dell’edizione 2022 di Comuni Ricicloni Puglia, ha partecipato il 28 ottobre 2022 alla presentazione del  rapporto annuale  realizzato da Legambiente Puglia con il patrocinio della Regione Puglia – Assessorato alla Qualità dell’Ambiente e ANCI Puglia, che  fotografa la gestione sostenibile dei rifiuti sul territorio pugliese, premiando le performance dei comuni più virtuosi in materia di raccolta differenziata.

In occasione della XIV edizione di Comuni Ricicloni Puglia, che si è svolta a Bari nell’ambito dell’Ecoforum Puglia “I cantieri dell’Economia Circolare”, l’amministratore delegato di Navita, Francesco Roca ha presentato il modello “KAYT” (know as you throw, conosci ciò che conferisci), innovativo sistema di Tariffazione Puntuale attraverso cui è possibile tracciare i rifiuti per volume e numero di conferimenti.

Presenti all’evento anche Ruggero Ronzulli, Presidente di Legambiente Puglia, Rocco Franchi, Responsabile Comunicazione Istituzionale Regione Puglia e Fiorenza Pascazio, Delegata all’Ambiente Anci Puglia.

A tre comuni in cui Navita svolge il servizio di igiene urbana è andata la menzione speciale “Teniamoli d’Occhio” (comuni che pur non raggiungendo l’obiettivo dei 75 Kg/anno/abitante di secco residuo si sono mantenuti sotto la soglia dei 100 Kg/anno/ab). Si tratta dei comuni di Putignano (93,5 Kg/anno/ ab.), Gioia del Colle (97,6 Kg/anno/ ab.) e Bitetto (89,8 Kg/anno/ ab.) che ha ricevuto anche il premio speciale “Buone Pratiche” dei territori, per aver adottato la Tariffazione Puntuale nella raccolta differenziata.