Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Modugno, il Centro Comunale di Raccolta riapre anche al mattino

È stato inaugurato lo scorso 1° luglio il Centro Comunale di Raccolta di Modugno (SP1 Modugno-Bari-Toritto), dopo i lavori di ammodernamento e ampliamento che lo hanno reso più funzionale, tornando ufficialmente operativo anche al mattino. Taglio del nastro di rito alla presenza del sindaco di Modugno Nicola Bonasia, del Presidente ASI Paolo Pate, del direttore ASI Domenico Mariani, dell’assessore all’Ambiente Gianfranco Spizzico, del Responsabile Unico di Procedimento dell’ARO/Ba2 Maria Magrone, il progettista Antonello Lattarulo Francesco Roca, componente del Consiglio di Amministrazione di Navita Srl.

“Siamo sempre più convinti – ha detto il sindaco, Nicola Bonasia – che in una città smart, tecnologia ed innovazione fungano da supporto ad uno sviluppo ecosostenibile, in linea con i principi di economia green e circolare. La ristrutturazione e la riorganizzazione di questo Centro Raccolta si inserisce nell’ottica di un miglioramento progressivo dei servizi rivolti all’ambiente che la Città offre ai propri cittadini. Bisogna ricordare – ha concluso – che abbiamo partecipato anche al bando del Ministero per la Transizione Ecologica, ‘Miglioramento e meccanizzazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani’ con il progetto per la realizzazione di un nuovo Centro Comunale di Raccolta”.

“Un territorio grande come quello di Modugno – ha spiegato l’assessore all’Ambiente, Gianfranco Spizzico – ha la necessità di avere un Centro di Raccolta adeguato e meglio organizzato. I lavori eseguiti hanno avuto una duplice funzione: la razionalizzazione dei servizi offerti ed il restyling, anche estetico, della struttura e del verde al suo interno, nell’ottica di renderlo più gradevole e ospitale”.

“Aver cura di un comune vuol dire soddisfare le esigenze di ogni singolo cittadino nel miglior modo possibile. Servono impegno, ascolto e azione – ha spiegato Francesco Roca, componente del CdA di Navita –. Il rinnovamento e la riapertura diurna del Centro Comunale di Raccolta, importante avamposto a tutela dell’ambiente e al servizio dei cittadini, ci consente di continuare a perseguire questo importante obiettivo e di intensificare il nostro impegno in favore della Città di Modugno”.

Il Centro di Raccolta sarà operativo secondo il seguente calendario estivo (valido fino al 30.09.22):

  • Lunedì – dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00
  • Martedì – dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00
  • Mercoledì – dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00
  • Giovedì – dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00
  • Venerdì – dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00
  • Sabato – dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00
  • Domenica – dalle 8.00 alle 14.00

(esclusi i festivi)

Gli utenti potranno nuovamente accedere al Centro Comunale di Raccolta tutti i giorni, escluso i festivi, esibendo la propria tessera sanitaria. In loco sarà possibile conferire, come di consueto, i rifiuti oggetto di raccolta porta a porta oltre ad altri rifiuti quali ingombranti, RAEE, toner, sfalci di potature, piccoli quantitativi di rifiuti da demolizione ecc.

Ecco gli orari aggiornati del Centro Comunale di Raccolta: